...Perdersi nei colori...
Sospesa

OGGI LA VERA TRASGRESSIONE E' LA NORMALITA'...SPAZIO LIBERO DI UNA S-CALMA-NATA... Qui troverete brevi pensieri, i miei lavori di grafica, i miei disegni, i miei dipinti, le mie foto, aforismi, video..... e non dimenticate ogni tanto di aggiornare la pagina!;-)

giovedì, novembre 29, 2007

Malinconica strada

mercoledì, novembre 28, 2007

Sappiate ascoltare...

Il pungente freddo natalizio è vicino...

Vien voglia di non pensare... e poltrire...

martedì, novembre 27, 2007

Il tempo


Può curare o ammalare,
ma il fantasma sta andando via...
o quasi paura a dirlo
ma la leggerezza comincia a farsi sentire...
e l'odio non mi appartiene.

lunedì, novembre 26, 2007

°°°


A volte basta un attimo per scordare una vita, ma a volte non basta una vita per scordare un attimo.
Jim Morrison

domenica, novembre 25, 2007

Buon compleanno Massimiliano

video

Etichette:

sabato, novembre 24, 2007

Che dire? l'amicizia è un vero ragalo raro...

video

Etichette:

venerdì, novembre 23, 2007

Osservate il mondo attraverso i suoi occhi!

giovedì, novembre 22, 2007

Armi

mercoledì, novembre 21, 2007

Attraction

Nuvole e tristezza, intrise di sorrisi...

martedì, novembre 20, 2007

Pasticciando!

lunedì, novembre 19, 2007

Pensiamo positivo va!

domenica, novembre 18, 2007

Attendendo...

per quanto mi sforzi a ottenere uno sguardo più solare,
gli autoscatti mi vengono così!



I pensieri sono le ombre delle nostre sensazioni: sempre più oscuri, più vani, più semplici di queste.
Friedrich Nietzsche

sabato, novembre 17, 2007

sabato


La vita, a volere che sia bella, sia gaia, sia vita, deve essere un arcobaleno, una tavolozza di colori, un sabato dove ballano tutte le streghe. Il sollazzo e la noia, il pianto ed il riso, la ragione ed il delirio, tutti devono avere un biglietto per questo destino.

Carlo Bini

venerdì, novembre 16, 2007

Pioggia...

Qui non cessa di piovere...

giovedì, novembre 15, 2007

Col-or

mercoledì, novembre 14, 2007

Il dono...


Un giorno chissà rifiorirà...

martedì, novembre 13, 2007

Pugnalami

In silenzio attendo...
la tua lama gelida che mi trapasserà
dal cuore alla mente,
la tua ultima pugnalata.
Quella che scaturisce
quando avrai intuito di non aver più alcuna
influenza sulla mia mente.
L'egoismo, la vanità e debolezza...
guideranno la tua mano senza nessun scrupolo.
Posso solo sperare che la vita prima di quel gesto
ti regali il buon senso.

Notte...

lunedì, novembre 12, 2007

Gioia di un'estate...


Quest'estate solo lei riusciva
ad emozionarmi veramente,
i bimbi come lei
fanno scoprire un universo
che dimentichiamo crescendo.
Tutto è una scoperta,
tutto è sorpresa,
tutto quello che noi adulti diamo per scontato.
Cercavo di guardare attraverso i suoi occhi,
per un attimo tutto appariva incantato.
Tutto,... ecco qual'era la sensazione,
di possedere tutto,
anche solo con un suo sorriso...

venerdì, novembre 09, 2007

A me gli occhi!

Amore guarda non con gli occhi ma con l´anima e perciò l'alato Cupido viene dipinto cieco.

William Shakespeare

mercoledì, novembre 07, 2007

Io e un angioletto... miracoli della vita...

Rapita!

lunedì, novembre 05, 2007

Attimi del quotidiano...


Probabilmente mi ripeto ma...
Diciamo che la vita non è come la sognavamo a vent'anni ,
mi ricordo che pensavo tutt'altro dei miei trenta.
Poi ci si sveglia,
alcune cose non cambiano o ritornano come uno schiaffo gelido.
Vivo una solitudine un po' ricercata un po' imposta da me.
Tento di far la cinica, per non pensare che quello che sto vivendo
non mi si confà fino in fondo,
per non dire che non mi riflette per niente.
Sorrido o tento di tenere sempre alto l'umore
anche quando dentro vorrei accartocciare
la rabbia o la frustrazione come si fa alla bottiglia di plastica,
sì comprimerla e più rumore fa più l'hai ridotta.
Quando mi chiedono come sto,
mi accorgo che nella testa mi vengono due risposte esattamente opposte.
Forse farei prima a dire: ahimè sono nata incasinata mentalmente.
"Non è colpa mia mi ci hanno disegnata così"?
Divento donna, più ciò avviene più divento rigida nelle mie posizioni
e meno perdono me stessa.
Per questo in questi casi ho imparato che la soluzione migliore per me
è chiudermi nella solitudine.
Perchè senza troppo girarci attorno
la verità è che quando sto così regredisco pericolosamente per me stessa.
Di cazzate ne ho fatte tante, mi hanno anche aiutata a crescere
ma giunge un momento che le formule per sfogarsi devono cambiare.
I sedici anni sono passati... sotto tutti gli aspetti.


domenica, novembre 04, 2007

La solitudine


In solitudine, prestiamo un´attenzione appassionata alla nostra vita, ai nostri ricordi, ai dettagli che ci circondano.

Virginia Woolf

Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Promuovi anche tu la tua pagina