...Perdersi nei colori...
Sospesa

OGGI LA VERA TRASGRESSIONE E' LA NORMALITA'...SPAZIO LIBERO DI UNA S-CALMA-NATA... Qui troverete brevi pensieri, i miei lavori di grafica, i miei disegni, i miei dipinti, le mie foto, aforismi, video..... e non dimenticate ogni tanto di aggiornare la pagina!;-)

giovedì, settembre 28, 2006

In questi giorni di sballotolamento,
i miei attacchi di panico sembrano stare sempre lì,
pronti per intervenire, li sento dietro la porta delle mie esigenze.
Già perchè loro ti segnalano quando non stai rispettando i tuoi tempi,
i tuoi bisogni e non si curano se io ho da rendere conto.
Mi ricordano che dovrei urlare un po' più di no.
Chi mi sta vicino non capisce tutto lo sforzo che sto facendo.
Sento che sto per dire un bel vaffa...
Purtroppo chi non vive la mia condizione non può capire in fondo il problema,
pur sapendo che mi vogliono bene mi accorgo che il bene non basta,
a spiegare e far percepire all'altro!

19 Comments:

At 3:47 PM, Anonymous Ubikindred said...

Perchè, lo spreco non è forse stupido per definizione? :-)

 
At 3:57 PM, Anonymous Ubikindred said...

Eh, vedi che tutto quadra? ;-)

 
At 4:16 PM, Anonymous Ubikindred said...

E quand'è che sei venuta a Milano?! Potevi dirmelo no! Così ci vedevamo! :-(

 
At 4:26 PM, Anonymous Ubikindred said...

Azz! Un posto che non fosse sulla circonvallazione esterna, ma sui Navigli-Navigli no?
Mah, io stasera alle 21 devo essere in sala prova, se si riesce a vedersi prima, per me andrebbe bene :-)

 
At 4:27 PM, Anonymous giacomo said...

che genere di attacchi di panico?
Intendi degli attacchi di paura con reazioni sproporzionate rispetto all' oggettiva entità della minaccia (che spesso non è affatto tale) accompagnate da un titornare insistente di certi pensieri sgraditi ma di cui non riesci a liberarti e dalla ripetizione compulsiva di alcuni gesti o azioni mirati ad alleviare l' ansia, ma che non sortiscono alcun effetto?

 
At 4:31 PM, Anonymous cinzia said...

Giacomo degli attacchi di panico parlo in precedenza sul mio blog, non sono proprio come li descrivi!!!:-)

 
At 4:34 PM, Anonymous Ubikindred said...

Uhm...sennò potrei arrivare dopo ma non se ne parla prima delle 23,30, purtroppo...
Peccato...però momyone poteva avvertirmi...uff!

 
At 5:07 PM, Anonymous Ubikindred said...

Ma sei lì a cena? Stavo pensando che forse però le 23,30 è una stima un po' ottimistica, dato che devo arrivare a piedi (mi si è pure bucata una gomme della bici, maledizione!)...ma ricapiti da queste parti presto o è l'unica occasione per incontrarsi nei prossimi due anni?

 
At 5:45 PM, Anonymous ubikindred said...

Uhm, sospetto a questo punto che l'incontro sarà difficoltoso :-(

 
At 5:51 PM, Anonymous Ubikindred said...

Ah ah ah, va bene! Ma tu vedi di tronare eh! Come avrai notato, non è brutta città come si dice ;-)

 
At 6:13 PM, Anonymous momyone said...

Mi scuso, mi scuso, mi scuuuso!!!! Son giornate in cui ho orari oltre il limite dell'assurdo, clienti stranieri fra le balle (si può dire? pardon), mi tirano scemaaaa. Cinzi, perdona se non ti ho richiamato l'altra sera, sono uscita da una cosiddetta riunione alle 2 del mattino (e non mi sembrava il caso). Poi, ovviamente, ho lasciato il telefonino in un posto dal quale ci ho messo un giorno intero a recuperarlo e siamo arrivati a oggi. Oggi sono viva. Ma stasera faccio la baby sitter a 3 piccoli mostriciattoli urlanti (nipotame). Uffaaaaa!!!! Mi ri-scuso tantissimo! Comincio a franare... acc


Piesse per Ubi: mica è colpa mia, però, se tu non leggi! Che da me e qui c'era scritto che sarebbe venuta a Milano!

 
At 6:22 PM, Anonymous cinzia said...

Momy non sono queste le cose gravi!;-)
In punizione ubi ihihi!:-D

 
At 9:57 PM, Anonymous Anonimo said...

ho letto il post in cui ne parlavi, la cosa peculiare è il sistema di feedback incrementante che riceve la paura: hai paura, ti viene l'attacco, hai paura del giudizio, ti viene ancora più paura, e così via.

D'altronde, al di là della componente personale, c'è anche da dire che viviamo in una società con la fissa del controllo, e in cui spesso la politica e il potere in genere fomentano appositamente le paure della gente per ottenerne il controllo presentandosi come i salvatori o liberatori, contemporaneamente i mass media fanno altrettanto per ottenere più seguito, o il marketing per ottenere più introiti.

 
At 11:03 PM, Anonymous Anonimo said...

"Forse conoscere equivale ad amare.
Ma questa è solo una teoria.
In fondo,che vuol dire conoscere?
Fino a che punto si può conoscere qualcuno?
Fino a dove si può seguire un'altra anima?
Fino al Sogno? E poi..."
Sàndor Marai

Alle volte mi sento così solo... e alle volte è bello essere solo...
Dolce Notte...

Il Qualunquista.

 
At 1:44 AM, Blogger buttonclick said...

I tuoi attacchi di panico?
Se sono dietro la porta non aprirla.
Se hai da dire qualche vaffa... fallo pure ma fallo urlando voglio sentirlo anch'io.

Buona Notte Amore

 
At 8:56 PM, Anonymous amatrix said...

a chi e' per natura piu' tollerante spesso capita di essere li' li' per sbottare.Nel tuo caso il campanello di allarme possono essere gli adp. In altri gastrite, colite etc.
Ci vorrebbe una sano corso di menefrego-egoismo. Ma staresti meglio?
Ciao piccolo sagg.

 
At 9:48 PM, Blogger Rikmnemonic said...

Ciao Carissima,
effettivamente questa volta la ripresa è più dura del solito, forse perchè non c'è stata quella fase simil limbo dove tutto inizia a riprendere vita pian piano...chi lo sa'...
Amica mia ti auguro un sereno...
piacevole week-end e scusami se non riesco, in questi giorni, ad presente come vorrei...
Un Caro Abbraccio...

Ricky

 
At 5:48 PM, Anonymous cinzia said...

Ma siete stati tutti meravigliosi!!!
Sono tornata vaffan...ihihih!;-)

 
At 3:00 PM, Anonymous Ubikindred said...

Beh, potresti scoprire un sacco di buona musica, invece ;-)

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Promuovi anche tu la tua pagina