...Perdersi nei colori...
Sospesa

OGGI LA VERA TRASGRESSIONE E' LA NORMALITA'...SPAZIO LIBERO DI UNA S-CALMA-NATA... Qui troverete brevi pensieri, i miei lavori di grafica, i miei disegni, i miei dipinti, le mie foto, aforismi, video..... e non dimenticate ogni tanto di aggiornare la pagina!;-)

venerdì, settembre 15, 2006

I miei 18 anni!

Un po' di natali fa, il tempo passa i colori cambiano e non solo quelli dei capelli.
I colori della vita, meno bianco e nero e più sfumature di colore.
Cresciamo per diventare più elastici su certe vedute ma più categorici su altre.
Si consolidano in noi molti principi, tra cui anche quelli dei nostri genitori.
Sì proprio quelli che cerchiamo di decostruire in quegl'anni.
L'adolescenza è fatta per distuggere ciò che ci hanno insegnato,
perchè dobbiamo sperimentare sulla nostra pelle,
per fa sì che le nostre convinzioni,
prendano la nostra forma.
Lunghi scontri: io non condivido, io non sarò mai come voi!
Poi cresci e beffardo gioco della vita, cominci a comprenderli
e non solo, ti accorgi che non sei così dissimile da loro.
Certo con le dovute differenze, perchè ognuno è un individuo a sè!
Non li vedi più come due soggetti da combattere.
Semplicemente come i tuoi genitori, le due persone più care
di chiunque altro ma con i quali continuerai,
con formula diversa,

a confrontarti e scontrarti.
Scegliendo e distinguendo quelli che sono i loro difetti,
con quello di giusto che ci hanno insegnato.

14 Comments:

At 1:56 PM, Anonymous rickko said...

Che caruccetta...sisi..peccato un pò sbiadita..vabbe sarà il tempo ormai...

 
At 2:40 PM, Blogger buttonclick said...

Il rapporto Genitori/Figli?
L'dolescenza e la maturità?
Mai descrizione fu più azzeccata.
Ciauuuu

 
At 2:57 PM, Anonymous cinzia said...

Enri, sbiadita anche perchè facevo molto la tenebrosa!!!;-)

 
At 2:57 PM, Anonymous cinzia said...

But Grazieeeeeee!;-*

 
At 3:11 PM, Anonymous dibby said...

I cromosomi sono cromosomi, mica si scherza. In fondo e' il gioco della natura. Quando si hanno i figli, poi, ritorna alla mente tutto quello che abbiamo fatto, visto ed imparato nell'infanzia.

 
At 3:28 PM, Anonymous cinzia said...

Imiei sicuramente sono dei cromosomi molto simpatici!;-)

 
At 3:40 PM, Anonymous eventounico said...

Un genitore qualunque è comunque un genitore del quale si sente il bisogno.

Mi spiace, ma credo che i cromosoni siano assolutamente poco importanti. Semmai i pensieri...

 
At 3:47 PM, Anonymous cinzia said...

Sì eventounico si scherava con dibby, è l'amore con il quale ci impegnamo a capire, ad ascoltare che un giorno, vicino o lontano che sia, dà i suoi frutti!;-)

 
At 4:02 PM, Anonymous fefè said...

è vero, devo aggiornarmi - sempre.
Mi ricordo la sera di questa foto!
;-P

 
At 6:01 PM, Anonymous momyone said...

Domanda: "ma tu torneresti indietro? Non vorresti tornar bambina?"
Risposta: "No! Giammai! L'adolescenza si vive una volta sola ed è già troppo. Ecco. Col cavolo che ricomincio a odiare tutto e combatter brufoli! Oh!"

Mi piace la tua visione. La condivido. Anzi, ci vivo dentro ;-)

 
At 6:32 PM, Anonymous cinzia said...

Fè anch'io me la ricordo, allora non sono ancora del tutto rimbambita!:-o
ihihih!:-D

 
At 6:34 PM, Anonymous cinzia said...

Momy anche tu ci hai preso in pieno, manco io tornerei indietro, non sia maaaaaaiiiiiiii!:-)

 
At 11:15 AM, Anonymous Roberto Fabbretti said...

Incredibile come un colore di capelli possa cambiare totalmente l'identità di una persona!

 
At 11:20 AM, Anonymous cinzia said...

Sì Roberto e non immagini quanto sia cambiata da allora!;-)

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Promuovi anche tu la tua pagina