...Perdersi nei colori...
Sospesa

OGGI LA VERA TRASGRESSIONE E' LA NORMALITA'...SPAZIO LIBERO DI UNA S-CALMA-NATA... Qui troverete brevi pensieri, i miei lavori di grafica, i miei disegni, i miei dipinti, le mie foto, aforismi, video..... e non dimenticate ogni tanto di aggiornare la pagina!;-)

giovedì, luglio 05, 2007

Tratto dal film... Il cielo sopra Berlino...

Quando il bambino era bambino, se ne andava a braccia appese. Voleva che il ruscello fosse un fiume, il fiume un torrente, e questa pozza il mare.

Quando il bambino era bambino, non sapeva d'essere un bambino. Per lui tutto aveva un'anima, e tutte le anime erano tutt'uno.

Quando il bambino era bambino, su niente aveva un'opinione.

Non aveva abitudini. Sedeva spesso a gambe incrociate, e di colpo sgusciava via.

Aveva un vortice tra i capelli, e non faceva facce da fotografo.

12 Comments:

At 10:30 AM, Blogger Carmen said...

bello....

 
At 10:59 AM, Blogger Cinzia Coratelli said...

Sì bimba!!!:)

 
At 11:51 AM, Blogger elektrojoke said...

ciao complimenti per i lavori e per le tue parole...che ne dici se ci scambiamo il link??http://elektrojoke.blogspot.com

 
At 12:19 PM, Anonymous roberto matarazzo said...

il film è un capolavoro assoluto e questa citazione resta superba! sul mio blog ho pubblicato una presentazione di amica creativa la cui sensibilità e intelligenza rende onore al femminino creativo.. invito te e le tue lettrici_lettori a fruirla sul mio spazio.. un abbraccio tuo
roberto

 
At 12:41 PM, Blogger elektrojoke said...

allora?? ci scambiamoil link??

 
At 2:35 PM, Blogger giacomo said...

in effetti dovrò vederlo prima o poi questo film...

PS
non sapevo che i fotografi avessero facce particolari...

 
At 3:42 PM, Blogger Cinzia Coratelli said...

Sì Roberto è uno dei miei film preferiti.....

 
At 3:43 PM, Blogger Cinzia Coratelli said...

elektrojoke scambiamoceli!:)

 
At 3:44 PM, Blogger Cinzia Coratelli said...

Giacomo intende che non si mette in posa ma è spontaneo!;)

 
At 5:11 PM, Blogger Rikmnemonic said...

Peccato che quel bambino la vita d'oggi cerca di "ucciderlo" sempre più...mai perdere quel bimbo che è in noi sarebbe la fine... grande film di Wim Wenders... Buona serata Carissima... Kissessss... (:-*****

Ricky

 
At 6:00 PM, Blogger Cinzia Coratelli said...

Hai ragione su tutto Rick magnifica serata anche a te....;)

 
At 9:40 PM, Anonymous wm said...

Sta cosa dei bambini ricorre un po' spesso: Peter Pan, Gesu' che dice lasciate che vengano a me etc.
Sai che dico io? Che i bambini sarebbero degli esseri stupendi e diventerebbero dei meravigliosi adulti, se non fossero costretti a frequentare troppo i genitori!

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Promuovi anche tu la tua pagina