...Perdersi nei colori...
Sospesa

OGGI LA VERA TRASGRESSIONE E' LA NORMALITA'...SPAZIO LIBERO DI UNA S-CALMA-NATA... Qui troverete brevi pensieri, i miei lavori di grafica, i miei disegni, i miei dipinti, le mie foto, aforismi, video..... e non dimenticate ogni tanto di aggiornare la pagina!;-)

lunedì, ottobre 09, 2006

Non è una pubblicità per occhiali!

Da un libro di Umberto Galimberti: Le cose dell'amore,
11° capitolo;Il lampo della gelosia e la prigione del sospetto

Difendetevi dalla gelosia, mio Signore!
E' un mostro dagli occhi verdi,
che odia il cibo di cui si pasce.
W. Shakespeare, Otello, atto III


Nella gelosia c'è più egoismo che amore.
F. de La Rochefoucauld

14 Comments:

At 8:08 PM, Anonymous Anonimo said...

ma cosa c'è riflesso negli occhiali? una donna?
cmq mi piace molto questa foto!!!

 
At 8:10 PM, Blogger Cinzia said...

Grazie Giacomo non ti agitare se poi ci trovi qualcosa scritto, l'ho aggiunto adesso!
Il tuo computer stai tranquillo Funziona!;-)

 
At 8:26 PM, Anonymous Anonimo said...

La gelosia è solo di chi possiede... occore un cuore libero e leggero per Amare veramente...

Il Qualunquista.

 
At 8:33 PM, Anonymous cinzia said...

Qualunquista la gelosia in minime dosi è piacevole, ma quando è troppa diventa offensiva per chi ti ama.
Per certi versi l'eccesso di gelosia la considero una malattia!
L'ho vissuta ed è terribile.

 
At 8:41 PM, Anonymous Anonimo said...

Credo di avere dei buoni anticorpi,ma non si sa mai nella vita... buona serata...

Il Qualunquista.

 
At 8:44 PM, Anonymous cinzia said...

Buona serata anche a te...

 
At 9:20 PM, Anonymous Anonimo said...

ok non mi agito ^^

 
At 9:24 PM, Anonymous Anonimo said...

la gelosia (quella distruttiva intendo) credo sorga in due occasioni: quando non ci fidiamo davvero dell' altra/o (o di noi stessi...), e quando reprimiamo le nostre fantasie "adultere" al punto tale da proiettarle sull' altra/o.
Però non so, magari questa è un' interpretazione troppo spicciola delle ragioni profonde che possono celarvisi...

PS
uffh, ma che c'aveva Shakespeare contro quelli con gli occhi verdi ;_;
mi sento discrimanto...

 
At 10:24 AM, Anonymous cinzia said...

Credo sia difficile esaminare tutte le ragioni, però hai fatto un'ottima riflessione!

 
At 10:26 AM, Anonymous cinzia said...

Aggiungerei che c'è anche una forte idea di posseso, come se l'amato fosse un oggetto che nessuno deve avvicinare.
C'è chi marchia il territorio come fanno gli animali, come se l'istinto primordiale fosse più forte della ragione.

 
At 1:29 PM, Anonymous Ubikindred said...

Ah, vedo! Chissà come mai solo il tuo blog era rimasto fermo a giorni fa... O_o

 
At 1:30 PM, Anonymous cinzia said...

Non lo so!!!:-)

 
At 5:53 PM, Anonymous Amatrix said...

Massimo del comico: la gelosia di chi non cerca neanche di capire i bisogni dell'altro. Solo un utile oggetto di proprieta'. Guai se qualcuno lo apprezza, magari prende il volo.

 
At 6:31 PM, Anonymous cinzia said...

Amatrix come ti capisco!!!

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Promuovi anche tu la tua pagina