...Perdersi nei colori...
Sospesa

OGGI LA VERA TRASGRESSIONE E' LA NORMALITA'...SPAZIO LIBERO DI UNA S-CALMA-NATA... Qui troverete brevi pensieri, i miei lavori di grafica, i miei disegni, i miei dipinti, le mie foto, aforismi, video..... e non dimenticate ogni tanto di aggiornare la pagina!;-)

lunedì, luglio 17, 2006

SottoSopra

Oggi sono letteralmente sottosopra aspetto un regalo stupendo!!!

26 Comments:

At 2:46 PM, Anonymous Dibby said...

Bastava questo a farti sorridere? Che bello !!!

 
At 3:07 PM, Anonymous cinzia said...

Dibby, non immagini che gesto meraviglioso hai fatto per me grazie!

 
At 3:17 PM, Anonymous Fefè said...

Anch'io sono sottosopra, ma per altre ragioni e precisamente contrarie alle tue.
"Com'è difficile restare calmi e indifferenti..."

 
At 3:20 PM, Anonymous cinzia said...

Certo che capisco Fefè, nei giorni scorsi sono stata spesso a terra!

 
At 5:21 PM, Anonymous Ubikindred said...

Eh, magari un presentimento... ;-)

 
At 5:32 PM, Anonymous Leo said...

Novità? E' arrivato Babbo Natale a portarti il bel dono?

 
At 5:36 PM, Blogger Cinzia said...

Sì, Leo!;-)

 
At 1:14 AM, Anonymous carlo said...

questa foto non si vede bene.

http://photos1.blogger.com/blogger/769/2505/1600/moolto%20glamour.jpg



ho dovuto schiarirla per capire il punto esatto in cui è stata scattata e, naturalmente, per ammirare il soggetto in primo piano.
Ci provo. Quella specie di golfo sulla sinistra dovrebbe essere la grande curva di cozze-san vito. Se azzecco, quindi, la foto è stata scattata in zona Polignano. Naturalemnte potrebbe anche trattarsi della costa amalfitana o del golfo di Genova. Ma credo di aver indovianto o di essermi avvicinato abbastanza.

Il soggetto, infine, rinvia ad immagini elleniche per la linea del volto, il colore della pelle e la quasi indifferenza nell'espressione, a quel mare azzurro catturato dentro il bel panorama della foto. Una indifferenza tuttavia apparente che solo l'estraneo a quei luoghi può definire tale, il quale non percepisce l'assoluta assonanza tra il soggetto ed il contesto ritratto e lo scorrere di sensazioni che fra essi comunicano nel linguaggio immortalato dalla foto, ridotto nella sua infinità. Ne lascia, però, almeno l'idea e l'apparente indifferenza si fa intima confidenza.

 
At 10:08 AM, Anonymous cinzia said...

Ciao Carlo, mi dispiace sei fuori strada è la selvaggia calabria!;-)
Il tuo cognome ha qualcosa a che fare con la mitologia?

 
At 4:56 PM, Anonymous carlo said...

molto a che fare con la caccia. tu invece, preda o predatrice? Magari vieni bene in entrambi ruoli...

 
At 5:04 PM, Anonymous cinzia said...

Carlo il mio nome deriva proprio da una cacciatrice!
Però amo molto il ruolo di preda!;-)

 
At 10:12 AM, Anonymous Anonimo said...

Preda ?

...si è aperta la caccia ?

eventounico

 
At 11:48 AM, Blogger Cinzia said...

Attenti ho comunque con me, arco e frecce!:-D

 
At 1:00 PM, Anonymous carlo said...

Preda? parliamone Cinzia! Ho un attico adattissimo ad una scenografia da savana, magari con un po' di fantasia...

 
At 1:17 PM, Anonymous cinzia said...

Carlo soffro di vertigini e poi attento che mordo!;-)
Non ho mai detto di essere una preda facile, te lo può confermare anche il mio uomo quanto ha sudato per avermi!:-)

 
At 1:19 PM, Anonymous paradox said...

Infatti
Carlo. Adagio, adagio

 
At 1:22 PM, Anonymous cinzia said...

Paradox, tu ne sai qualcosa vero? ihih!;-)

 
At 2:12 PM, Anonymous carlo said...

che delusione. hai avuto urgenza di far sapere che hai un uomo e che per giunta legge questo blog. Blog ridotto ad ammiccamento chattarolo. il provincialismo nostrano non finisce mai di stupire, nemmeno su internet. C'è chi li chaima artisti.

 
At 2:38 PM, Anonymous paradox said...

Ciao Carlo,

Chi sarebbero gli artisti?
Coloro che chattano oppure chi ha un blog?
Certo anche lì ci vuole un pò d'arte e di creatività nel mettere su un modulo HTML per chattare o un ancor di più un blog fatto con le proprie mani;

Per quel che riguarda la fantasia, invece, l'uomo ne abusa un pò, soprattutto in rete.

 
At 3:11 PM, Anonymous cinzia said...

Primo: che io abbia un uomo è lecito.
Secondo: che venga sul mio blog è leggittimo, perchè è uno spazio aperto.
Terzo: non mi è sembrato che stessimo facendo i provincialotti ma piuttosto che stessimo scherzando.
Quarto: chi mai su questo blog si è definito artista?:-S

 
At 3:29 PM, Blogger Cinzia said...

Poi Carlo se ti guardavi meglio il mio blog, avresti saputo che ho un ragazzo percui ho dato per scontato che lo sapessi, perchè per difendermi mi so difendere da sola!
Te lo detto MORDO!!!

 
At 3:35 PM, Anonymous cinzia said...

Dimenticavo un'ultima cosa se per questo su qusto blog vengono anche mio fratello e mio padre, il nonno no, perchè è morto!:-)

 
At 4:58 PM, Anonymous Leo said...

Cinzia morde,
io invece faccio le linguaccie, le pernacchie e tiro i pizzichi.
Ecco.

 
At 9:38 PM, Anonymous cinzia said...

Adesso mi sembra che si sta finendo con una regressione infantile!
No, no la poppata più tardi!;-)

 
At 1:04 AM, Anonymous Anonimo said...

:-P
La linguaccia così?
Anche questa è infantile?

 
At 8:36 PM, Anonymous Anonimo said...

I find some information here.

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Promuovi anche tu la tua pagina