...Perdersi nei colori...
Sospesa

OGGI LA VERA TRASGRESSIONE E' LA NORMALITA'...SPAZIO LIBERO DI UNA S-CALMA-NATA... Qui troverete brevi pensieri, i miei lavori di grafica, i miei disegni, i miei dipinti, le mie foto, aforismi, video..... e non dimenticate ogni tanto di aggiornare la pagina!;-)

mercoledì, marzo 21, 2007

La dedico alle donne, forze fragili fatte di misteri...

INNO ALLA BELLEZZA


Vieni tu dal cielo profondo o sorgi dall'abisso, Beltà? Il tuo sguardo, infernale e divino, versa, mischiandoli, beneficio e delitto: per questo ti si può comparare al vino.
Riunisci nel tuo occhio il tramonto e l'aurora, diffondi profumi come una sera di tempesta; i tuoi baci sono un filtro, la tua bocca un'anfora, che rendono audace il fanciullo, l'eroe vile.

Sorgi dal nero abisso o discendi dagli astri? Il Destino incantato segue le tue gonne come un cane: tu semini a casaccio la gioia e i disastri, hai imperio su tutto, non rispondi di nulla.

Cammini sopra i morti, Beltà, e ti ridi di essi, fra i tuoi gioielli l'Orrore non è il meno affascinante e il Delitto, che sta fra i tuoi gingilli più cari, sul tuo ventre orgoglioso danza amorosamente.

La farfalla abbagliata vola verso di te, o candela, e crepita, fiammeggia e dice: "Benediciamo questa fiaccola!" L'innamorato palpitante chinato sulla bella sembra un morente che accarezzi la propria tomba.

Venga tu dal cielo o dall'inferno, che importa, o Beltà, mostro enorme, pauroso, ingenuo; se il tuo occhio, e sorriso, se il tuo piede, aprono per me la porta d'un Infinito adorato che non ho conosciuto?

Da Satana o da Dio, che importa? Angelo o Sirena, che importa se tu - fata dagli occhi vellutati, profumo, luce, mia unica regina - fai l'universo meno orribile e questi istanti meno gravi?


Ritorna

(Charles Baudlaire)

9 Comments:

At 7:45 AM, Blogger giacomo said...

da "I fiori del Male"?

 
At 10:17 AM, Blogger Cinzia said...

Giacomo se non sbaglio appartiene a SPLEEN E IDEALE!:)

 
At 10:32 AM, Anonymous Anonimo said...

“Anche la donna debole può commettere e far commettere cose terribili”.
grazie per la splendida poesia di uno dei miei poeti preferiti:))
Jonathan

 
At 11:00 AM, Blogger Cinzia said...

Prego Jonathan!:)

 
At 11:59 AM, Blogger giacomo said...

insomma un manuale su com avere una milza (spleen) ideale... baudelariano connubio :-D

 
At 12:00 PM, Blogger Cinzia said...

Sì Giacomo!!!:D

 
At 1:51 PM, Anonymous Ubikindred said...

Seeeee, dicono tutti così! ;-p
P.S.
Che è successo??

 
At 2:02 PM, Anonymous Ubikindred said...

'Azz...maxima cum sfiga! :-(

 
At 3:13 PM, Anonymous wm said...

Quello di carezzare la propria tomba e' grandioso. Potrei scriverci un trattato.

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Promuovi anche tu la tua pagina