...Perdersi nei colori...
Sospesa

OGGI LA VERA TRASGRESSIONE E' LA NORMALITA'...SPAZIO LIBERO DI UNA S-CALMA-NATA... Qui troverete brevi pensieri, i miei lavori di grafica, i miei disegni, i miei dipinti, le mie foto, aforismi, video..... e non dimenticate ogni tanto di aggiornare la pagina!;-)

martedì, agosto 07, 2007

Adottateci...


...i veri bastardi sono quelli che ci hanno abbandonate! :D

Etichette:

13 Comments:

At 10:19 AM, Blogger Carmen said...

maròòò che meraviglia
ora le adotto io;)..



Ps: brava anche la fotografa eh??;)

 
At 10:28 AM, Blogger Cinzia Coratelli said...

una vera meravigliaaaaaa!;)

 
At 11:04 AM, Blogger giacomo said...

ormai siamo alla pubblicità progresso :D

 
At 11:06 AM, Anonymous cinzia said...

Giacomo uahahahahaahha sei un mito!!!:)

 
At 3:21 PM, Anonymous wm said...

Si, ma quanto consumate al giorno?

 
At 3:26 PM, Anonymous wm said...

Ripensandoci pero': piu' che due cucciolotti abbandonati ricordate il gatto e la volpe. Povero Pinocchio !

 
At 5:28 PM, Anonymous Ubikindred said...

I veri bastardi sono quelli che mi hanno abbandonato qui incatenato in città, mentre loro vanno tutti al mare, maledett! ;-p

 
At 6:21 PM, Blogger Cinzia Coratelli said...

Wm siamo molto economiche e non diamo fastidio!:D
Una domanda sorge spontanea, chi è il gatto e chi la volpe?;)

 
At 6:22 PM, Blogger Cinzia Coratelli said...

Ubi piccino ti veniamo noi a far compagniaaaaaaaa!:D

 
At 1:23 PM, Anonymous Anonimo said...

Se va bene anche l'adozione a distanza.

 
At 3:43 PM, Anonymous Ester said...

Ragazze non vedo l'ora di bermi la prima corona alle panchine ...... Dai che adottiamo noi tutta la spiaggia di Copanello ;-) a prestissssimooooooooooooooooooooo

 
At 6:26 PM, Blogger Cinzia Coratelli said...

Anonimo abbiamo abolito la distanza troppe spese per la spedizione!;)

 
At 6:26 PM, Blogger Cinzia Coratelli said...

Ester ci vediamo tra pochissimoooooo!:)

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Pagina Facebook di Cinzia Coratelli
Promuovi anche tu la tua pagina